Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ti proponiamo una passeggiata per le vie della Garbatella.

Un percorso per immergersi nella bellezza incantata di questo quartiere, che rimane un’esperienza sociale ed urbanistica unica nella città di Roma: una borgata operaia e marinara edificata, a far data dal 18 febbraio 1920, a ridosso di un porto e progettata inserendo verde e giardini nell’edilizia popolare ispirandosi alle città giardino inglesi.

L'origine del nome Garbatella è ancora argomento di dibattito. Secondo l'ipotesi più diffusa, il quartiere prende il nome dall'appellativo dato alla proprietaria di un'osteria che sarebbe sorta sullo sperone roccioso sovrastante la basilica di San Paolo. Tale ostessa sarebbe stata così benvoluta dai viaggiatori che chiedevano ostello presso la sua locanda, da meritare il nome di "Garbata Ostella", in seguito contratto in Garbatella.

Indipendentemente dall’origine del nome, oggi la borgata giardino è un nuovo polo culturale e sociale della città, dislocata tra piazzette e viuzze, palme ed alberi di agrumi, apprezzato dai giovani anche per la vicinanza all’Università Roma Tre.

Visita per un massimo di 25 partecipanti.

Appuntamento:

Giovedì 20 ottobre 2022, ore 10.00, in Piazza Brin. E’ richiesta la massima puntualità.

Prenotazioni dal 21 settembre tramite casella postale Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

A cura della dott.ssa Ivana Corsetti.

Per avere informazioni sulla prenotazione ed i pagamenti, clicca il seguente collegamento (è necessario accedere con il proprio nome utente e relativa password): Dettagli prenotazioni e pagamenti

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ti proponiamo la visita a Villa Lante al Gianicolo per martedì 27 settembre alle ore 11.00.

Insieme a Villa Madama, Villa Lante è una preziosa testimonianza dei lavori della scuola di Raffaello e della “età aurea” dei papi della famiglia Medici. A commissionarne la costruzione, avvenuta tra il 1518 e il 1525, fu Baldassarre Turini, datario e segretario dei papi Leone X e Clemente VII, che desiderava un casino estivo per sfuggire alla calura della città.

La vista su Roma è entusiasmante.

La proprietà fu poi venduta allo Stato di Finlandia, che la destinò a sede della sua Ambasciata presso la Santa Sede e dell’Institutum Romanum Finlandiae.

Visita per un massimo di 20 partecipanti.

Appuntamento:

Martedì 27 settembre, ore 11.00, davanti all'ingresso in Passeggiata del Gianicolo,10. E’ richiesta la massima puntualità.

Prenotazioni  tramite casella postale: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 A cura della dott.ssa Ivana Corsetti.

Per avere informazioni sulla prenotazione ed i pagamenti, clicca il seguente collegamento (è necessario accedere con il proprio nome utente e relativa password):
Dettagli prenotazioni e pagamenti

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Ti proponiamo la visita alla mostra Van Gogh a Palazzo Bonaparte: l’evento espositivo della stagione.

Un appuntamento da non perdere, realizzato in collaborazione con il Kröller Müller Museum di Otterlo, che custodisce uno dei più grandi patrimoni delle opere di Van Gogh.

Nonostante una vita intrisa di tragedie, Van Gogh dipinge una serie sconvolgente di capolavori, accompagnandoli da scritti sublimi, le famose “Lettere” al fratello Theo, inventando uno stile unico che lo ha inserito tra i pittori più celebri della storia dell’arte.

La mostra di Roma, attraverso 60 opere e tante testimonianze biografiche, ricostruisce la vicenda umana ed artistica di Van Gogh, per celebrarne la grandezza universale.

Visita per un massimo di 20 partecipanti ogni visita.

Appuntamenti:

In considerazione del numero limitato di partecipanti consentiti per ciascun gruppo, si è ritenuto opportuno fissare due date, una con ingresso al mattino ed una con ingresso al pomeriggio.

Martedì 18 ottobre 2022, ore 9.30, davanti all'ingresso in piazza Venezia, 5. E’ richiesta la massima puntualità.

Prenotazioni dal 14 settembre tramite casella postale:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

A cura della dott.ssa Ivana Corsetti.

 

Giovedì 3 novembre 2022, ore 15.15, davanti all'ingresso in piazza Venezia, 5. E’ richiesta la massima puntualità.

Prenotazioni dal 26 settembre tramite casella postale: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

A cura della dell’Associazione Asino d’oro.

 

Per avere informazioni sulla prenotazione ed i pagamenti, clicca il seguente collegamento (è necessario accedere con il proprio nome utente e relativa password): Dettagli prenotazioni e pagamenti

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ti proponiamo la visita esclusiva alla dimora dei Chigi a Castel Fusano per martedì 11 ottobre alle ore 10.00.

Folta macchia mediterranea e alti pini secolari si stagliano sullo sfondo del mare e proteggono la pineta di Castel Fusano dai venti marini.

Nel cuore di quello che i romani chiamavano l’Agro Laurentino, si erge imponente la dimora edificata nel ‘600 dai Marchesi Sacchetti in mezzo ad una radura, ricavata in una zona allora selvaggia ed incontaminata. Protagonista di questa esperienza artistica fu il giovane Pietro da Cortona, che avviò qui il suo strabiliante percorso, fino a giungere ai vertici dell’arte barocca.

Nel 1755 la tenuta e il Castello furono acquisiti dai Principi Chigi, attuali proprietari e ancora oggi residenti nel castello, che rendono possibile questa visita.

Visita per un massimo di 25 partecipanti.

All’ingresso, caffè di Benvenuto con il Principe.

Appuntamento:

Martedì 11 ottobre, ore 10.00, davanti all'ingresso in Viale Mediterraneo, 52. E’ richiesta la massima puntualità.

Prenotazioni  tramite casella postale: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 A cura della dott.ssa Ivana Corsetti.

Per avere informazioni sulla prenotazione ed i pagamenti, clicca il seguente collegamento (è necessario accedere con il proprio nome utente e relativa password):
Dettagli prenotazioni e pagamenti